Skip to main content

L’acqua deve essere pubblica …

… ma ancora una volta non si rispetta la volontà popolare!

Gli Italiani con un Referendum (2011) hanno scelto di mantenere pubblica la gestione dell’acqua.

La Regione Lazio dopo il risultato del referendum ha approvato la legge 5/2014 che è ad oggi inattuata e bloccata dal Governo, il quale con il Decreto Sblocca Italia potrebbe privatizzare la gestione dell’acqua.

Con la Proposta di Legge 238 i comitati stanno cercando di far rispettare il volere degli Italiani, ma attualmente é bloccata in Commissione Ambiente e se non calendarizzata entro Settembre il Governo potrebbe agire contro il volere degli Italiani. Approfondisci