Skip to main content
Imu Agricola Illegittima

IMU Agricola, per la Commissione Tributaria è illegittima

Con sentenza n. 402 del 7/12/2015, la Commissione Tributaria Provinciale di Grosseto ha riconosciuto illegittimo il pagamento dell’Imu agricola per l’anno 2014 e ha disposto il rimborso dell’importo indebitamente pagato. Pertanto gli agricoltori e tutti i contribuenti potranno  chiederne il rimborso ai Comuni. Questo una parte del testo:

«Con il primo motivo il ricorrente ha eccepito che il decreto legge 24 gennaio 2015, n. 4, viola l’articolo 3 dello statuto del contribuente. Il Collegio ritiene meritevole di accoglimento detta eccezione in quanto concordemente a quanto sostenuto nel ricorso, la previsione di pagamento per l’anno 2014 è illegittima. Infatti secondo l’art. 3 della Legge 27 luglio 2000 n. 212, le disposizioni tributarie non possono avere efficacia retroattiva e, relativamente ai tributi periodici, le modificazioni introdotte devono applicarsi solo a partire dal periodo d’imposta successivo a quello in corso alla data di entrata in vigore delle disposizioni che le prevedono». (altro…)

L’acqua deve essere pubblica …

… ma ancora una volta non si rispetta la volontà popolare!

Gli Italiani con un Referendum (2011) hanno scelto di mantenere pubblica la gestione dell’acqua.

La Regione Lazio dopo il risultato del referendum ha approvato la legge 5/2014 che è ad oggi inattuata e bloccata dal Governo, il quale con il Decreto Sblocca Italia potrebbe privatizzare la gestione dell’acqua.

Con la Proposta di Legge 238 i comitati stanno cercando di far rispettare il volere degli Italiani, ma attualmente é bloccata in Commissione Ambiente e se non calendarizzata entro Settembre il Governo potrebbe agire contro il volere degli Italiani. (altro…)