Skip to main content

Consiglio Comunale #8 del 30.12.2016

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

Assenti: Micci, Lampa e Centofanti. Presiede Menicacci Fabio in sostituzione di Lampa.

1) Approvazione verbali sedute precedenti all’unanimità.

2) Approvazione bilancio piano emergenza: tutti favorevoli tranne gli astenuti Alibrandi e Tarantino.

3) Approvazione variazione bilancio trasporti per disabili (Annesi richiede che il trasporto sia garantito per tutti. Il sindaco conferma). Votazione tutti favorevoli tranne gli astenuti Alibrandi e Tarantino.

4) Comunicazione su Prelievo dal fondo di riserva

Annesi fa due annotazioni:
– spese bando bosco “2 morri” di €1600 e spese referendum di €2040. Come si giustificano?Per le spese del referendum non è stato coperto il totale dalla Prefettura. Per questo il Sindaco ha richiesto la copertura del totale della spesa alla Prefettura
Alibrandi fa notare il ritardo di risposta accesso agli atti
Annesi fa notare che la vendita del bosco 2 morri per il M5S è stata comunque una scelta sbagliata

5) Comunicazione su Variazione di cassa: sintetica illustrazione da parte del consigliere Otello

Alle 18.52 entra il consigliere Lampa, che assume la Presidenza al posto del Sindaco che lo aveva sostituito.

6) Approvazione nuovo regolamento di contabilità degli enti locali.
Tarantino e Alibrandi si astengono.
Annesi vota a favore

7) Approvazione regolamento contributi micronidi e asilonido fino a 3 anni in base a isee fino ad esaurimento fondi.

Alibrandi chiede integrazione con un occhio di riguardo ai bambini portatori di handicap.

Annesi approva la modifica puntualizzando che è stata fatta marcia in dietro rispetto alla precedente formulazione dell’argomento. Infatti, non si approva più la proroga della convenzione ma il regolamento per contribuzione del Comune alle rette. Il contributo è indipendente dalla scelta dell’asilo nido. Votazione: tutti favorevoli.

8) Approvazione definitiva progetto rotatoria Coop/autolavaggio.

Presa di atto dopo approvazione Regione.
I lavori verranno controllati dalla Provincia e sono a carico della Unicoop Tirreno. Tutti favorevoli.

A margine il Sindaco riferisce sull’interruzione di Via Boccafatta: la Provincia ha fatto la gara x assegnazione lavori. I lavori dovrebbero essere eseguiti la prossima primavera.

9) Approvazione definitiva variante urbanistica S.Eutizio x costruzione edificio dearsinificatore da parte della Regione Lazio (200mq).
Annesi, durante dichiarazione voto, affronta il problema Talete ed i rischi del passaggio ad Acea. C’è un referendum che dev’essere rispettato: sull’acqua non si deve lucrare e deve rimanere pubblica. Come m5s siamo contrari al passaggio in Acea.
Votazione variante: tutti favorevoli.

Il Sindaco fa un appunto su talete.
Menicacci farà un consiglio/incontro pubblico per la questione Talete nel mese di gennaio.

Consiglio comunale terminato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *